Menu

Archive

Anziani e tecnologia

“Homo sapiens” : uomo che esplora ogni dimensione della vita, fino a che c’è vita. Piccole magie nel quotidiano scorrere lento della giornata, rughe che si accentuano in un sorriso. Dita incerte un po’ tremanti raggiungono la tastiera, lo schermo risponde, la vista fatica a mettere a...

Fotografie del laboratorio concettuale

[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" text_align="left" video="" css_animation="" box_shadow_on_row="no"][vc_column][no_button size="" icon_pack="" target="_self" font_weight="" color="#ffffff" background_color="#fe5e00" text="TORNA INDIETRO" link="https://www.refoto.it/fotografia-concettuale/"][/vc_column][/vc_row]...

Simultaneamente luoghi

  Qualsiasi luogo è scenografia. È sognare ad occhi aperti un luogo immaginato e minuziosamente progettato. Qualsiasi luogo è contemporaneamente un altro luogo. Puoi riportarlo alla sua natura più semplice o stravolgerlo completamente per ricavare nello stesso spazio un altro luogo. Nasce come luogo e si trasforma simultaneamente in altro....

ESSENZA

  L'incontro io-tu è sempre unico, ci cambia profondamente regalandoci un nuovo modo di essere, di vedere e sentire il mondo....

RISONANZE

  Un eco di un gesto Uno sguardo Un silenzio Che risuona e unisce Nel mio lavoro Attraverso i gesti dei bambini Mi ritrovo Immersi nella conoscenza della ricchezza della vita....

Ritaglio

  I quattro autori Refoto presenti in questa mostra hanno scelto di analizzare frazioni di azioni tra loro coerenti congelandole e ritagliandole dall’insieme del continuum danzante. In questa visione il corpo emerge come una sorta di strumento musicale che va accordato, dai piedi alle espressioni del...

Al di là – Si non sedes, is

  Ma che senso ha la vita se, con la morte, siamo costretti ad abbandonare tutto? Non comprendendo appieno la vita, non comprendiamo neppure la morte, che ne fa parte. Il resto sono solo conseguenze.   Installazione video          ...

I have a dream

  Sono nato i primi anni ‘70 ma ricordo ancora bene che in 4° elementare la maestra ci portò a visitare un supermercato. Ricordo esattamente che l’oggetto dell’uscita era l’analisi delle etichette degli alimenti. Essendo obbligato ad osservare mi resi conto che era in atto un...